Lo afferma la cooperativa Socota taxi 4242

Firenze, lavori tramvia: andare a Careggi in auto è impresa impossibile, la denuncia dei tassisti

di Redazione - - Cronaca, Economia, Primo piano, Top News

Stampa Stampa

taxi

FIRENZE – “Ormai andare in auto a Careggi è impresa impossibile. Con la soppressione dell’ultima corsia preferenziale per taxi rimasta, quella in via Taddeo Alderotti, raggiungere l’ospedale per portarvi clienti, o andarli a prendere, è un gesto che mette a dura prova chiunque. Basti pensare che ieri dei nostri colleghi hanno impiegato un’ora per andare da piazza Dalmazia a Careggi”. E’ quanto denuncia la Socota – Radio Taxi 4242 per bocca del suo vicepresidente Marco Marcucci, responsabile della Centrale Radio. “Se a questo – prosegue Marcucci – aggiungiamo che in viale Morgagni la corsia preferenziale è riservata esclusivamente ai mezzi di soccorso, è evidente che il nostro servizio di pubblica utilità (andare a prendere o portare al nosocomio persone per lo più anziane, o parenti di persone in degenza) è fortemente ostacolato. Nel chiedere scusa ai nostri clienti, invitiamo l’Amministrazione comunale a riconsiderare le sue decisioni sulla viabilità in questa zona delicatissima della città”.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.