Sulla strada fra Vada e Cecina

Statale Aurelia, tragico incidente a Rosignano: due morti in uno scontro fra moto e bicicletta

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
I rilievi dell'incidente sono stati fatti dalla polizia stradale di Venturina

I rilievi dell’incidente sono stati fatti dalla polizia stradale di Venturina

LIVORNO – Moto contro bici: due morti. E’ il tragico bilancio dell’incidente in località Tripesce, nel comune di Rosignano (Livorno), lungo il vecchio tracciato dell”Aurelia tra Vada e Cecina: due uomini sono morti. Le vittime sono il motociclista Valerio Bientinesi, 37 anni di Rosignano, e un senegalese di 40, Diop Talla, in sella alla bici.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara ed è al vaglio della polizia stradale di Venturina, intervenuta sul posto per effettuare i rilievi. La strada è rimasta temporaneamente chiusa al traffico con deviazioni su viabilità alternative per consentire le operazioni di soccorso. Secondo quanto si è appresso, l’impatto tra la moto e la bicicletta è stato molto violento ed entrambi i conducenti sono volati a terra e sono morti sul colpo. Il tragico scontro riaccende l’attenzione su quel tratto di strada giudicata dai residenti molto pericolosa e molto trafficata.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.