Le previsioni di meteo.it

Meteo: dopo il caldo di Nerone, arriva Flash Storm. Temperature in calo anche di 10°

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

crollo-termico-110716.png

L’anticiclone Nerone infiamma l’estate: l’aria calda africana ha portato temperature infuocate sul Belpaese e soprattutto sull’Italia Centrale. Lazio, Toscana, Emilia Romagna e Sardegna in questi giorni saranno caratterizzate da picchi di temperature che sfiorano i 40°C. Temperature record a Roma, Bologna e Firenze.

FLASH STORM – Da stasera 12 luglio però dal Nord Europa comincerà a farsi strada Flash Storm, una violenta perturbazione che porterà forti temporali, grandinate e trombe d’aria su Alpi, Prealpi e sulla Pianura Padana. Forti piogge sono previste anche mercoledì mattina, per poi lasciare posto al sole, che tornerà meno soffocante, portando un clima caldo ma fresco su tutta Italia, anche grazie ai venti di maestrale, portatori di aria fresca. Il calo maggiore delle temperature si avvertirà sulle regioni centrali: tra Bologna e Verona il calo sarà anche di 10-12 gradi.  Massima attenzione, inoltre, allo sviluppo di fenomeni estremi: dopo un lungo periodo caldo, il primo “sbuffo” di aria più fresca può rendere l’atmosfera particolarmente instabile e più propensa allo sviluppo di grandinate e trombe d’aria.

TEMPERATURE IN CALO, ECCO DOVE – Le infiltrazioni più fresche determineranno un calo robusto delle temperature da qui a Venerdì: a Bologna si scenderà  a 27 gradi previsti Venerdì, Firenze calerà a 28 gradi, 10 gradi in meno anche a Verona, da 36 a 26 gradi tra Mercoledì e Giovedì.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.