Venerdì 15 luglio alle 21.30

Fiesole: L’Homme Armé, Nextime Ensemble e Tempo Reale cantano e suonano Steve Reich e Perrotin

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
L'Homme Armé

L’Ensemble L’Homme Armé

FIRENZE – Al Teatro Romano di Fiesole, nell’ambitodell’Estate Fiesolana oltre che di quella Fiorentina, venerdì 15 luglio si celebrano ottant’anni del compositore statunitense Steve Reich con «In time for…», un concerto dal programma fuori del comune, realizzato in in coproduzione tra L’Homme Armé, Tempo Reale e Nextime Ensemble.

L'ensemble «L'Homme Armé»

L’Homme Armé con Tempo Reale

In questa tappa della rassegna «AntiCONtemporaneo 2016» verranno accostate musiche di Steve Reich a musiche di Magister Perotinus, uno dei primi compositori europei conosciuti, pioniere della polifonia che, per esplicita affermazione di Reich, ha influenzato il suo stile da un certo momento in poi. In apertura Tempo Reale e L’Homme Armé si produrranno, sulla la terrazza dell’Area Archelogica, in una versione per 5 esecutori di «Pendulum Music», uno dei pezzi elettroacustici più emblematici di Steve Reich. Seguiranno poi, alternati ad altre composizioni di Reich, due organa di Perotinus, dalle ricche architetture sonore.

È l’ultima data prima della pausa estiva per «AntiCONtemporaneo», la rassegna che L’Homme Armé dedica al rapporto tra musica antica e contemporanea e che è giunta alla nona edizione consecutiva e che si protrarrà fino all’inizio dell’autunno, andando quasi a congiungersi con l’altra storica rassegna de L’Homme Armé, i «Concerti al Cenacolo».

Teatro Romano di Fiesole (via Portigiani, 3)

Venerdì 15 luglio, ore 21.30

Estate Fiesolana / Estate Fiorentina / AntiCONtemporaneo 2016

«in time for …», per gli 80 anni di Steve Reich

una produzione L’Homme Armè- Nextime Ensemble- Tempo Reale

Steve Reich     Pendulum music                     per microfoni, altoparlanti e performers

Perotin           Sederunt principes                  organum a 4 voci

Steve Reich     Drumming I                            per 8 tamburi intonati

Perotin           Viderunt omnes                      organum a 4 voci

Steve Reich     Proverb (1995)                       per 5 voci, 2 vibrafoni e due tastiere

L’Homme Armé diretto da Fabio Lombardo: Monica Benvenuti, Giulia Peri, soprani; Mya Fracassini, mezzosoprano; Giovanni Biswas, Luca Dellacasa, Paolo Fanciullacci, tenori; Gabriele Lombardi, Andrea Berni, baritoni

Nextime Ensemble diretto da Danilo Grassi: Danilo Grassi, Lisa Bartolini, tamburi; Saverio Rufo, David Diouf, vibrafono e tamburi; Michele Allegro, Daniele Incerti, tastiere

regia del suono: Tempo Reale

Ingresso 12 euro, ridoto 10 (under 18 e over 65; studenti e docenti conservatori e scuole di musica)

Info e prenotazioni: tel. 055-695000 / 3396757446 informazioni@hommearme.it     www.hommearme.it

 

Tag:, , , , , , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.