La situazione resta invariata nonostante le ripetute denunce

Firenze, degrado: il «barbone» del viale Don Minzoni sembra invincibile, quasi peggio dell’Isis

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

IMG_2163

FIRENZE – Abbiamo più volte segnalato la grave situazione di degrado dovuta alla presenza di un senza fissa dimora (anzi con fissa dimora notturna proprio nel viale) che, dopo aver dormito accanto alle vetrine della banca Barclays, lascia la mattina residui di cibo, rifiuti e sacchetti di immondizie, sollazzo dei piccioni che bivaccano allegramente. Ma sembra che nessuno possa farci niente o intervenire in modo deciso, questo è il nostro Paese con le sue leggi colabrodo.

IMG_2162

I turisti che soggiornano in gran numero presso l’adiacente albergo possono constatare il degrado della zona, oltre che annusando e ammirando i residui del bivacco notturno, anche transitando accanto a un cumulo d’immondizie che fa bella mostra di sé proprio accanto al semaforo fra il Viale e via Masaccio, il percorso obbligato per risalire sugli autobus che li scarrozzano per la città e attraverso la regione. Proprio una bella immagine per Firenze. Ma possibile che nessuno, nonostante le ripetute segnalazioni degli ormai rassegnati dipendenti della banca, possa rimediare?

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.