Ricoverato anche il senegalese

Firenze: due vigili urbani feriti nella colluttazione con ambulante abusivo durante un controllo

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

Vigili urbani Firenze trafficoFIRENZE – Due vigili urbani, un uomo e una donna, sono rimasti feriti in una colluttazione con un 37enne senegalese, venditore abusivo, fermato per un controllo la notte scorsa nella zona di S.Maria Novella. Per entrambi gli agenti la prognosi è di sei giorni: ad avere la peggio, si spiega dal Comune, la donna che ha riportato un lieve trauma cranico. Ricoverato al pronto soccorso di S.M.Nuova, con 5 giorni di prognosi, il 37enne, che è stato denunciato per lesioni, resistenza, rifiuto di generalità e mancanza di documento valido d’identità. Aveva anche il permesso di soggiorno scaduto. Secondo quanto spiegato da Palazzo Vecchio, i vigili erano impegnati in controlli dopo la manifestazione Trisome Games, svoltasi senza problemi. Poco dopo mezzanotte hanno notato il 37enne che alla loro vista è scappato lasciando la merce a terra. Mentre i vigili erano ancora sul posto il venditore è tornato, evidentemente per recuperare quanto disperso. E’ stato fermato ma avrebbe opposto resistenza ed è nata la colluttazione. Accorse anche altre pattuglie. “Esprimo vicinanza e solidarietà agli agenti feriti – ha dichiarato l’assessore alla sicurezza Federico Gianassi – e un sentito ringraziamento per l’attività di contrasto svolta dalla polizia municipale ogni giorno.”

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.