Proposta a tutte le forze di centrodestra per una condivisione

Immigrazione: Quagliariello vuole arginare quella islamica. E presenta una mozione in Parlamento

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

image

ROMA – Il senatore Gaetano Quagliariello, presidente del movimento ‘Idea’ presenterà una mozione urgente al parlamento perché l’Italia «prenda atto che la crescente immigrazione islamica è un fenomeno da governare e arginare in fretta e non una corrente ineluttabile dalla quale lasciarsi trascinare per finire poi come la Francia. Che piaccia o non piaccia – prosegue – siamo nel pieno di uno scontro di civiltà e non da oggi. Pensare che un conflitto epocale di questo tipo possa essere affrontato con una sostanziale inerzia camuffata da apparente decisionismo, consentendo che i flussi migratori islamici verso l’Italia raggiungano proporzioni tali da trasformarli in una bomba socio-culturale e demografica come già accaduto in altri Paesi, significa dar prova di assoluta inconsapevolezza. Basta con le politiche di piccolo cabotaggio nelle quali il nostro governo è specialista. Né credo possa essere risolutivo pensare di aggredire il tema del radicalismo islamico confidando troppo nello strumento penale e in nuove fattispecie di reato, già rivelatesi un mezzo inefficace per fronteggiare problemi assai meno complessi».

Per Quagliariello «è il momento di andare alla radice dei fenomeni, interloquendo con la necessaria autorevolezza con i governi dell’area mediterranea in tutti i casi in cui sia possibile farlo, e pretendendo dalla Ue che i generosi accordi intavolati con la Turchia (che oggi scopriamo essere diventata la culla del liberalismo democratico) possano essere un modello da replicare in corrispondenza delle frontiere più esposte ai flussi. Stare fermi equivale a una condanna certa. Per questo – conclude il presidente del movimento ‘Idea’ – presenteremo una mozione urgente in Parlamento e la proporremo a tutte le forze di centrodestra per una condivisione».

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.