A distanza di quasi un chilometro

Sicurezza stradale: un nuovo telelaser individua chi parla al cellulare mentre guida

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Primo piano, Top News

Stampa Stampa

telelaser

ROMA – C’è un nuovo telelaser in dotazione a diverse Polizie Locali italiane che consente di fare una raffica infinita di multe. Questo nuovo strumento infatti non consente solo di rilevare la velocità del veicolo ma segnala anche altre infrazioni al Codice della Strada, come la guida senza cintura o la guida parlando al telefono. Il sistema permette ai vigili di individuare, ad una distanza di quasi un chilometro, se l’automobilista alla guida indossa la cintura o se sta usando il cellulare.

Questo nuovo strumento si aggiunge al Targa System, già in funzione, che in pochi secondi è in grado di individuare le automobili senza assicurazione, con la revisione scaduta o rubate. Il Targa System cattura le immagini dei veicoli che viaggiano anche oltre i 90 chilometri orari, e può funzionare anche di notte, con la pioggia e in condizioni di visibilità scarsa. Oltre ai controlli su assicurazioni, revisioni e furti, il sistema segnala anche i veicoli inseriti nelle black-list o sottoposti a fermo amministrativo.

Con le nuove tecnologie a disposizione degli organi accertatori sarà dunque molto difficile farla franca in caso d’infrazione.

Tag:, ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.