Doppio concerto, il secondo gratis

Firenze: chiude il «Musart Festival». Con Max Gazzè alle 21.15 di venerdì 22 e Remo Anzovino all’alba di sabato

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Max Gazze Barbara Oizmud_orizzontale5_bianco

Max Gazzè (foto Barbara Oizmud)

FIRENZE – Gran Finale del «Musart Festival» in Piazza SS. Annunziata, col concertto di Max Gazzè venerdì 22 alle 21.15 e quello all’alba del pianista Remo Anzovino nel Chiostro degli Uomini dell’Istituto degli Innocenti alle 4.45 di sabato (l’unico a ingresso libero su prenotazione).

Il concerto fiorentino di Max Gazzè  è un vero e proprio show, curato da Camilla Ferrari con l’ausilio di artisti e tecnici di grafica multimediale: video e animazioni pensate ad hoc per ogni brano. Lo spettacolo è proiettato su un piano tridimensionale in cui i suoni e le scenografie si incontrano dando vita ad un live colorato e tecnologico.

La formazione che accompagna l’artista è composta da Giorgio Baldi alle chitarre, Clemente Ferrari al piano, Cristiano Micalizzi alla batteria, e Max ‘Dedo’ De Domenico agli strumenti a fiato.

L’eclettico Remo Anzovino, che chiude la manifestazione, ha musicato svariati capolavori del cinema muto. La sua composizione “9 ottobre 1963 (Suite for Vajont)”  2013 è stata insignita del Premio Anima 2013. Recentemente è uscito “L’Alba dei Tram”, un progetto speciale con il quale ha voluto rendere omaggio a Pier Paolo Pasolini, riunendo attorno alla sua musica alcuni grandi artisti, come Mauro Ermanno Giovanardi, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e Lino Capolicchio, e che è stato scelto come colonna sonora del docufilm “Pasolini, Maestro Corsaro” prodotto da Sky Arte e Repubblica, che si è aggiudicato il Nastro d’Argento.

Al termine del concerto è possibile fare colazione presso il Salone Brunelleschi del Nuovo Museo dell’Istituto degli Innocenti.

Biglietti Max Gazzè – posti numerati (esclusi diritti di prevendita):  1° settore platea 35 euro,  2° settore platea 27 euro , 3° settore gradinata 20 euro.  Gold Package (gadget + cena, da abbinare al biglietto) 45 euro

Remo Anzovino sab 23 ore 4,45:  ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria presso la sede centrale del Box Office (via delle Vecchie Carceri 1) e sul sito del Musart Festival (www.musartfestival.it).

Musart Festival Firenze
Piazza della Santissima Annunziata – Firenze
Info tel. 055.667566 – www.bitconcerti.it

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.