Le indicazioni del comune

Firenze: lunedi 25 luglio il via ai lavori di rifacimento di Piazza San Marco. Le variazioni delle linee Ataf

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

sanmarcoFIRENZE – Lunedì 25 luglio si aprono i cantieri per il rifacimento di una parte di Piazza San Marco. Si tratta del tratto compreso tra via Cavour e via Ricasoli, lato negozi, la cui pavimentazione sarà rifatta a spese di Toscana Energia. L’azienda del gas, infatti, lo scorso anno aveva aperto un cantiere per la posa di un tubo e adesso completa il lavoro con il rifacimento in pietra dell’area.

Per quanto riguarda la viabilità, la corsia di marcia sarà ristretta a tre metri . Per quanto riguarda gli autobus, saranno soppresse le fermate di Piazza San marco e San Marco Rettorato, mentre i capolinea rimarranno invariati. Tutti i punti di fermata saranno garantiti nelle vicinanze della piazza (vedi mappa a lato): linee 1, 11, 17, 20, 52, 54, 82 e C1: fermate ARAZZIERI e LA PIRA; linee 7, 10, 25, 31/32 e 19 LA PIRA; linee 6, 14, 23 e 31/32 : MUSEO DI SAN MARCO; linee 6, 14 e 23 : SANTISSIMA ANNUNZIATA (fermata provvisoriamente avvicinata alla piazza). Alla fine dei lavori tutte le fermate ritorneranno nella posizione attuale.

“In autunno – dichiara l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti – inizieremo a lavorare sul resto della piazza, con nuovi cantieri per 200 mila euro investiti dall’amministrazione: tra pochi mesi piazza San Marco sarà quindi completamente rinnovata, con una nuova pavimentazione in pietra adeguata al suo pregio”.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.