Si indaga sull'origine del rogo

Cavriglia: animali, 5 cani e una decina di piccioni, morti bruciati nell’incendio di un capannone

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Fuoristrada dei Carabinieri

CAVRIGLIA – Nell’incendio di un capanno sono morti cinque cani e una decina di piccioni. E’ accaduto stamani a Cavriglia. A notare le fiamme è stato un passante che ha subito avvisato i vigili del fuoco. Una volta sul posto, i vigili hanno trovato i cinque cani, tutti da caccia, ormai privi di vita. Altri tre invece si sono salvati. Nel capanno, grande circa 100 metri quadrati, erano allevati anche piccioni e polli. Il proprietario, attualmente in vacanza, è stato avvisato dell’incendio. Sono in corso indagini da parte dei vigili del fuoco e dei carabinieri per capire l’origine del rogo, non è esclusa neppure l”ipotesi dolosa. L’episodio è stato segnalato alla Procura di Arezzo

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.