Lunedì 25, martedì 26, giovedì 28 e venerdì 29 luglio alle 21

Firenze, Museo del Bargello: ultimi appuntamenti con l’Orchestra da Camera Fiorentina

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
«Estate al Bargello»

Un concerto di «Estate al Bargello»

FIRENZE – Ultimi quattro concerti dell’estate 2016 con l’Orchestra da Camera Fiorentina nel cortile del Museo Nazionale del Bargello, nell’ambito della rassegna «Estate al Bargello».

Ad Astor Piazzolla sono dedicati quelli di lunedì 25 e martedì 26 luglio. Sul podio sale Giuseppe Lanzetta, mentre il ruolo di solista è affidato alla fisarmonica e al bandoneon di Mario Stefano Pietrodarchi, vincitore di importanti concorsi e dotato di uno stile brillante e di un notevole eclettismo. Da “Oblivion” a “Libertango”, da “Adios Nonino” a “Milonga del Angel”, una cavalcata attraverso il miglior repertorio del compositore argentino che dal tango nato nei barrios di Buenos Aires seppe distillare uno suono moderno e originale, dove la tradizione si combina con il jazz e l’avanguardia colta. Aprono i concerti la prima assoluta di “Mirada per Bandoneon e Orchestra” del giovane compositore fiorentino Lorenzo Maiani.

Gli ultimi due concerti dell’Orchestra da Camera Fiorentina al Museo Nazionale del Bargello, giovedì 28 e venerdì 29 luglio, saranno dedicati a Ennio Morricone e ai brani che il compositore capitolino ha prestato alla settima arte. Da “Per un pugno di dollari” a “C’era una volta il West”, da “Giù la testa” a “Il Pianista sull’oceano” le note scorreranno come fotogrammi di una lunga pellicola. Solisti Alessandro Silvestro alla tromba e Alessio Cioni al pianoforte, direttore Giuseppe Lanzetta.

Museo Nazionale del Bargello (via del Proconsolo, 4 – biglietti 20/16 euro – prevendite www.boxol.it)
Lunedì 25, martedì 26, giovedì 28 e venerdì 29 luglio, ore 21
Programmi in dettaglio su www.orchestrafiorentina.it
Informazioni e prenotazioni:  Museo Nazionale del Bargello –  Segreteria Orchestra tel. 055.783374 – 3391632869
info@orcafi.it

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.