Ricoverato al centro ustioni dell'ospedale

Pisa: anziano si dà fuoco, soccorso dal 118 è in gravi condizioni

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Vigili del fuoco

PISA – Un uomo di 78 anni intorno alle 15 si è cosparso di benzina e si è dato fuoco al parcheggio scambiatore di via Paparelli a Pisa. E’ ricoverato in gravi condizioni. L’anziano, residente a Pisa, soccorso dal 118, è stato trasferito dopo le prime cure del pronto soccorso al centro ustionati dell’ospedale di Cisanello. Secondo quanto si appreso dai carabinieri intervenuti sul posto, l’uomo si sarebbe cosparso di alcol e poi si sarebbe dato fuoco riportando ustioni di secondo grado all’addome, al ventre e alle gambe. Provvidenziale sarebbe stato l’intervento di una passante che ha avuto la prontezza di spirito di tamponare l’anziano con un accappatoio, riducendo così le fiamme. Alla base del gesto ci sarebbero non meglio precisati problemi di salute dell’uomo.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.