In fiamme una cabina elettrica

San Miniato: salta la corrente elettrica, disabile salvato dai vigili del fuoco

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

I vigili del fuoco, intervenuti sul postoSAN MINIATO  – E’ stato decisivo l’intervento dei vigili del fuoco, a San Miniato (Pisa), per salvare un giovane disabile che sopravvive grazie al collegamento permanente a un dispositivo salvavita. Nel
pomeriggio di oggi, 26 luglio, un incendio a una cabina elettrica di San Miniato ha lasciato per ore senza corrente elettrica il quartiere dove abita il disabile. I pompieri dopo avere domato
le fiamme hanno prestato il gruppo elettrogeno al giovane per assicurare il funzionamento del macchinario.

Il rogo si è sviluppato poco dopo le 16.30 e nonostante lo spegnimento delle fiamme in tempi brevi la zona è rimasta senza energia elettrica: il dispositivo salvavita del disabile aveva
tre ore di autonomia con batterie tampone e quindi i vigili del fuoco lo hanno collegato al gruppo elettrogeno in dotazione al loro mezzo per dare continuità elettrica al macchinario. A casa
del giovane è giunta anche un”ambulanza per garantire un’eventuale assistenza medica. I tecnici Enel hanno poi riparato il guasto e, intorno alle 20, la situazione è tornata alla normalità.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.