Per motivi di sicurezza

Firenze, lungarno Torrigiani: lavori di consolidamento, chiuso per 45 giorni il passaggio pedonale

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

image-42

FIRENZE – È iniziato nei giorni scorsi il consolidamento della spalletta del lungarno Torrigiani attraverso micropali posizionati sia sul lato Arno che sul lato strada, mentre lunedì inizieranno i lavori di consolidamento dell’area, lato abitazioni, attraverso la realizzazione di pali di grosso diametro. Un’operazione che verrà realizzata con una macchina speciale che lavorerà a circa 8 metri di distanza dai palazzi e che ha un’altezza di 15/20 metri. Proprio quest’ultima lavorazione e le caratteristiche della macchina richiedono misure di sicurezza ineludibili e per questo motivo per l’intera durata di questo intervento, calcolato in circa 45 giorni, sarà disposta la chiusura del passaggio pedonale che costeggia attualmente l’area di cantiere di Lungarno Torrigiani. Celerità nella sicurezza sono infatti le parole d’ordine uscite dal periodico incontro dell’unità operativa tenutosi questo pomeriggio. Una linea già sposata con la scelta di far proseguire i lavori h24 e 7 giorni su 7 e che è stata ribadita anche nell’incontro di oggi. L’accesso pedonale sul lungarno sarà consentito solamente ai residenti e anche nel loro caso saranno prese tutte le misure cautelative e di sicurezza necessarie come ad esempio la presenza di personale del cantiere adibito ad accompagnare l’entrata e l’uscita degli abitanti in modo da evitare il passaggio durante le fasi di lavorazione più delicate. Allo stesso modo sarà garantito e agevolato, attraverso apposita segnaletica, l’accessibilità del ristorante presente su Lungarno Torrigiani attraverso l’ingresso alternativo da via dei Bardi. Nei giorni scorsi, intanto, sono state definite le attività di ricucitura del muro esistente attraverso materiali speciali e tali lavorazioni proseguiranno anche nei prossimi giorni. Inoltre, sono terminati con ben due settimane di anticipo sul programma i lavori di costruzione della pista che, da piazza Poggi, consentirà l’accesso ai mezzi di cantiere destinati a lavorare sul lato esterno della spalletta.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.