Il discorso dell'ex first Lady

Elezioni Usa: Hillary Clinton accetta la nomination democratica alla Casa Bianca

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

hillary

FILADELFIA – L’America è ancora una volta al momento della resa dei conti” perché “forze potenti minacciano di dividerci” e con Donald Trump l’America rischia di precipitare nel buio della mezzanotte. E’ quanto ha detto Hillary Clinton nel discorso con cui ha accettato la nomination democratica alla Casa Bianca, chiudendo la convention di Filadelfia.

“Trump ha trascinato il partito repubblicano dal ‘mattino in America’ alla mezzanotte in America”, ha detto riferendosi allo slogan, ‘morning in America’, di Ronald Reagan nel 1984. “Vuole che abbiamo paura del futuro e paura gli uni degli altri”, ha aggiunto, sottolineando che la replica perfetta al candidato repubblicano l’ha data, oltre 80 anni fa, Franklin Delano Roosevelt “in un momento molto più travagliato: l’unica cosa di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa”.

“Noi non abbiamo paura – ha concluso – noi affronteremo le sfide come abbiamo sempre fatto. E nessuno di noi può farlo da solo, perché uniti siamo più forti”.

 

 

 

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.