Il sondaggio estivo Confesercenti-Swg

Vacanze: il terrorismo non frena l’esodo. 21 milioni d’Italiani in ferie ad agosto

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

spiaggia

ROMA – La serie di tragici attacchi che ha colpito l’Europa a partire dalla seconda metà di luglio non cancella la voglia di vivere la normalità degli italiani, nemmeno per quanto riguarda le vacanze. Ad agosto – secondo il sondaggio estivo Confesercenti-Swg – saranno ben 21 milioni coloro che si concederanno un periodo di ferie, di cui 6 su 10 sotto l’ombrellone: un numero, in linea con quello registrato lo scorso anno, che dimostra come l’effetto terrore sui consumi turistici sia per ora limitato. Nessuno partirà a “cuor leggero” ma solo il 4% ha disdetto per effetto della tensione e della paura legata agli attacchi terroristici. Un ulteriore 19% poi ha solo cambiato destinazione o mezzo di trasporto.

Le meta per il 76% dei vacanzieri sarà l’Italia con la Puglia che si conferma la regina dell’estate. Tra le mete europee vincono Spagna e Grecia, ma nonostante la Brexit resiste anche il Regno Unito. L’albergo sarà struttura la ricettiva preferita (vi soggiornerà il 36%) e la spesa media prevista sarà 858 euro a persona.

Tag:, , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.