Risposta positiva del mercato

Monte Paschi: la borsa promuove la banca senese (+8,05%) e gli altri istituti che hanno superato gli stress test

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Monte dei Paschi di Siena

Monte dei Paschi di Siena

MILANO – La borsa promuove le banche italiane, che hanno superato gli stress test, brilla in particolare Mps (+8,05%) peggiore in Europa nelle prove sotto sforzo dell’Eba ma con un piano di rilancio che, stando alla reazione degli investitori, piace al mercato. In un listino di Piazza Affari che guadagna ora l’1,5% il Monte dei Paschi è entrato in ritardo agli scambi, al pari di altri istituti come il Banco Popolare (+5,48%), Intesa (+2,64%) e Mediobanca (+2,39%), che hanno poi ridotto i guadagni iniziali. Lo stesso vale per Ubi (+3,13%). Più cauta fin dall’avvio Unicredit (+1,55%): il gruppo ha avuto il risultato meno brillante tra i big italiani negli stress test e ha già fatto sapere venerdì che valuterà con la Bce misure sul capitale.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.