Appartengono all'area antagonista

Firenze, sgombero stabile: i 12 occupanti arrestati rimessi in libertà con obbligo di firma

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Sgombero in corso

FIRENZE – Sono stati rimessi in libertà, con l’obbligo di firma in questura due volte la settimana, i 12 giovani dell”area antagonista, arrestati tra giovedì e ieri dopo lo sgombero di un palazzo occupato in via Toselli a Firenze. Il giudice ha convalidato per tutti l”arresto e ha poi disposto lo slittamento del processo per direttissima al 4 ottobre prossimo, in seguito della richiesta dei termini a difesa da parte dei legali.

Le ipotesi di reato, a vario titolo, sono resistenza, invasione di edifici, lesioni e danneggiamenti. Tra gli arrestati nove sono stati fermati giovedì quando le forze dell”ordine hanno effettuato lo sgombero, altri tre sono i giovani che sono rimasti per protesta sul tetto del palazzo per 36 ore, fino al tardo pomeriggio di ieri.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.