Dopo i continui dissidi in merito al mercato

Calcio, Inter: Roberto Mancini lascia la panchina, al suo posto l’olandese Frank De Boer

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

mancio

MILANO – Roberto Mancini non è più l’allenatore dell’Inter. Oggi l’annuncio del divorzio che mette fine ad una estate di polemiche in cui tecnico e dirigenza si sono scontrati più volte su ruoli e mercato. Risoluzione consensuale tra l’Inter ed il tecnico che lascia l’Inter dopo meno di due anni. Subentrò a Walter Mazzarri nel novembre del 2014. Stamattina arriverà l’ufficialità con un comunicato. Mancini riceverà 2,5 milioni sui 5 di ingaggio annuale. Al suo posto l’olandese Frank De Boer, 46 anni, ex tecnico dell’Ajax che firmerà un contratto fiuno al 2019 che percepirà 2 milioni la prima stagione e 3 nelle altre due, fino a giugno 2019. Ma il rinnovo dopo il primo anno sarà legato ai risultati. Su di lui c’è già l’ombra di Diego Simeone.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.