Festa davanti alla storica basilica

Firenze 10 agosto, festa di San Lorenzo: gratis pastasciutta e cocomero dalle 22 fra la basilica e il Canto de’ Nelli. Eppoi le stelle cadenti

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
La basilica di San Lorenzo, a Firenze

La basilica di San Lorenzo, a Firenze

FIRENZE – Si celebra San Lorenzo. Nel cuore del centro storico, davanti e dentro la basilica. In attesa del grande spettacolo delle stelle cadenti. Dopo i riti religiosi del mattino e il corteo della Repubblica fiorentina, guidato dal sindaco, Dario Nardella, alle 18 i vespri e quindi spazio alla festa nella piazza. Un pensiero sarà rivolto alla memoria di monsignor Angiolo Livi, per tanti anni priore mitrato di San Lorenzo.  Dalle 20 musica con la filarmonica Benelli di Vergaio (il paese di Benigni)  sul sagrato della basilica.

Dalle 22 distribuzione gratuita a tutti di pasta al sugo, cocomero, yogurt e panna montata a cura del quartiere 1. Durante la giornata sarà possibile acquistare una maglietta con l’immagine della basilica,il giglio e la scritta San Lorenzo. Il ricavato sarà devoluto al restauro del campanile della basilica. Nonostante il periodo dedicato alle ferie, con molti fiorentini fuori città, è certo che l’iniziativa avrà successo.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.