A pochi giorni dai festeggiamenti per i novant'anni della società

Fiorentina: intitolata una piazza ai campioni del ’56. Vicino allo Stadio Franchi

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

Fiorentina_Campione_d'italia_1955-1956

FIRENZE – La proposta era stata lanciata nel giorno dei festeggiamenti per i sessant’anni del primo scudetto della Fiorentina il 6 maggio scorso. Oggi la giunta di Palazzo Vecchio ha dato il via libera alla delibera presentata dall’assessore alla toponomastica, Andrea Vannucci, per intitolare ai campioni del ’56 un piazzale di Firenze. L’area individuata è quella tra viale Pier Luigi Nervi e viale Pasquale Paoli nei pressi dello stadio Artemio Franchi a Campo di Marte (l’area di circolazione già parte del viale Nervi, con accesso anche da viale Paoli).  Si parla della grande Fiorentina di Fulvio Bernardini: Sarti, Magnini, Cervato, Chiappella, Rosetta Segato, Julinho, Montuori, Virgili, Gratton, Prini.

«E’ un privilegio per me poter intitolare un piazzale di Firenze ai Campioni del 56, a pochi giorni dai festeggiamenti per i novant’anni della Fiorentina – ha detto Vannucci – Una grandissima emozione da tifoso e un grande orgoglio da amministratore. Fu una squadra di eroi che regalò a Firenze il primo scudetto della sua storia portando a termine un’impresa meravigliosa che resterà per sempre nel cuore di tutti i tifosi e di tutti i fiorentini. Vogliamo ricordarla e onorarla così, dedicando agli undici leoni di Fulvio Bernardini un piazzale accanto allo stadio».

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.