Due italiane sui gradini più alti del podio

Olimpiadi Rio 2016: oro e argento dal tiro al volo. Siamo a 4 ori, 7 argenti e 4 bronzi

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Sport, Top News

Stampa Stampa

Chiara Cainero

RIO DE JANEIRO – Giornata trionfale quella di oggi. Il tiro a volo porta l’Italia a quota quindici nel medagliere dei Giochi Olimpici di Rio 2016. Con una fantastica doppietta. Nello skeet, infatti, Diana Bacosi si aggiudica l’oro e Chiara Cainero l’argento in una finale tutta a tinte azzurre. Bacosi, 33enne dell’Esercito di Città della Pieve, ha chiuso la finale con il punteggio di 15/16, mentre Cainero – 38enne della Forestale di Udine – si è fermata a 14/16. Cainero, alla sua quarta Olimpiade, aveva vinto l’oro nel 2008 a Pechino. Il bronzo invece è andato alla statunitense Kimberly Rhode, che ha sconfitto la cinese Wei Meng allo shoot-off. Il medagliere azzurro aggiornato recita al momento quattro ori, sette argenti e quattro bronzi. Va aggiunto che dietro al successo delle atlete azzurre c’è il gran lavoro di un ex grande tiratore, ora commissario tecnico, ossia Andrea Benelli.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.