Cosa fare di giorno e di sera

Week End lungo 13-15 agosto: musei aperti, musica, teatro, eventi

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Primo piano, Spettacolo, Top News

Stampa Stampa
Il Museo di San Salvi, con l'affresco di Andrea del Sarto e molti quadri di manieristi, Pontormo compreso

Il Museo di San Salvi, con l’affresco di Andrea del Sarto e quadri di manieristi, Pontormo compreso: gratuito, aperto anche a Ferragosto

FIRENZE

Cosa fare se si rientra in quella non piccola percentuale di fiorentini che rimane in città nel week End lungo di Ferragosto? Un po’ di scelta c’è. Cominciamo dal culturale: molti musei sono aperti anche il 15. A Firenze sono aperti la Galleria degli Uffizi e la Galleria dell’Accademia dalle 8.15 alle 18.50, oltre al Giardino di Boboli (dalle 8.15 alle 19.30), al Museo degli argenti e alla Galleria del costume di Palazzo Pitti (dalle 8.15 alle 18.50), al Museo delle Cappelle Medicee (8.15-14); per tutti meglio prenotare al n° 055-294883. Ci si può ricreare la vista e lo spirito senza fare lunghe file al Museo di San Marco (8:15-16:50), al Cenacolo di Sant’Apollonia (8:15-13:50), al Cenacolo di Andrea del Sarto a San Salvi  (8:15-13:50, gratis, con annesso museo con dipinti tutt’altro che spregevoli, soprattutto di manieristi: un po’ misconosciuto, merita senz’altro una visita), al Cenacolo di Ognissanti  (9-13), al Chiostro dello Scalzo  (8-14). Essendo lunedì, grazie agli accordi con gli Amici dei Musei e dei Monumenti fiorentini, è aperto anche il Museo di Orsanmichele, che espone 11 delle 14 statue delle nicchie esterne della chiesa, con capolavori dei più grandi maestri fiorentini del Quattrocento (orario 10-16.50, ingresso libero): altro posto che è doveroso visitare.

A Cerreto Guidi sono aperti la Villa Medicea e il Museo storico della Caccia e del territorio (9-18). L’elenco completo di tutti i musei e siti archeologici statali della Penisola si trova sul sito del Ministero dei Beni Culturali (lista di quelli toscani al link www.polomusealetoscana.beniculturali.it).

BanditalianaFerragosto a San Salvi – Da 18 anni un must del Ferragosto in città. Nello spazio dei Chille de la Balanza c’è festa tutto il giorno. Oltre ai vari pic-nic, cocomerata e aperitivo, quest’anno alle 17.30, in collaborazione con l’Associazione Space-Metaldetector, c’è una singolare Caccia ai tesori nascosti nel parco.  Dieci squadre percorreranno in lungo e largo San Salvi e, con la guida di un esperto munito di metal detector, proveranno a capire cosa c’è nascosto sottoterra e scaveranno alla ricerca di cose inutili o possibili tesori. La partecipazione alla Caccia ai tesori è gratuita: si consiglia la prenotazione (055 6236195 – 335-6270739  info@chille.it). Alle 21.30 tradizionale concerto di Riccardo Tesi e Banditaliana (Maurizio Geri, Claudio Carboni e Gigi Biolcati,  importantissimo gruppo di world-music italiano (10 euro).

Spazi estivi – Al Fiorino sull’Arno (Lungarno Pecori Giraldi / Ponte di San Niccolò – Firenze) sabato 13 agosto alle 21.30 si ascoltano gli Acquaraggia, storica rock band fiorentina che esegue pezzi propri e cover rock in versione acustica; domenica 14 e lunedì 15 «Tango Festival» a cura di a cura di Tango Florido. Allo spazio Di cultura in piazza (Piazza del Carmine) sabato 13 alle 21 i bravissimi Iacopo Meille (chitarra e voce, notevolmente simile a quella di Robert Plant) e Francesco Bottai (chitarra) fanno un Tributo ai Led Zeppelin in acustico; lunedì 15 cocomerata con le selezioni di Freddie Villarosa dj. Al Giardino dell’ArteCultura dentro il Giardino dell’Orticoltura di Firenze (via Bolognese, 17) ) c’è «Tuttapposto a Ferragosto», con concerti alle 19sabato 13 rock blues con il cantante italo-americano Freddie Meguire, accompagnato da Lorenzo Nardi e Fabio Marzaroli; domenica 14 suonano i Rabarbari e lunedì 15 l’Alien Roy Trio. Al Giardino di Marte in Viale Manfredo Fanti sabato 13 Light & Music, domenica 14 proiezione del film «Lo Chiamavano Jeeg Robot» e lunedì 15 Olimpic Light, diretta da Rio (lo stesso fa l’Off Bar nei giardini della Fortezza da Basso). Musica dal vivo ed eventi anche al nuovo spazio estivo «Flower» al Piazzale Michelangelo, dove: sabato 13 alle 21.30 suona l’Aleph Trio con Simone Graziano (piano), Francesco Ponticelli (contrabbasso), Andrea Grillini (batteria). A Easy Living – La spiaggia sull’Arno (Lungarno Serristori – Piazza Poggi) alle 16.30 l’ormai tradizionale Torneo di castelli di sabbia.

Arene cinematografiche – All’Arena di Marte in Piazza Berlinguer (Viale Paoli) sabato 13 agosto,  Arena Grande,  ore 21,15: Lo chiamavano Jeeg Robot, di Gabriele Mainetti, 112′, all’Arena Piccola,  ore 21,30: Kiki & i segreti del sesso, di Paco León, 102′ (V.M.14). Domenica 14 agosto,  Arena Grande,  ore 21,15: La pazza gioia, segue La prima cosa bella, di Paolo Virzì; all’Arena Piccola,  ore 21,30: La grande bellezza. Versione integrale, di Paolo Sorrentino, 180′. Lunedì  15 agosto,  Arena Grande,  ore 21,15: Il ponte delle spie, di Steven Spielberg, 140′; Arena Piccola,  ore 21,30: Tra la terra e il cielo, di Neeraj Ghaywan, 103′. Al Poggetto Esterno Notte in via M. Mercati 24b sabato 13 La pazza gioia di Paolo Virzì, domenica 14 Julieta di Pedro Almodovar, lunedì 15 L’era glaciale: In rotta di collisione (anteprima). Un film di Mike Thurmeier, Galen T. Chu. Con John Leguizamo, Denis Leary, Keke Palmer, Queen Latifah, Ray Romano.  Animazione, USA 2016, durata 99 min. Cinema sotto le stelle anche al Teatro Romano di Fiesole: sabato 13 Il condominio dei cuori infranti di Samuel Benchetrit con Isabelle Huppert, Valeria Bruni Tedeschi, Michael Pitt; Francia, 100′ commedia; domenica 14 The Nice Guys di Shane Black con Russell Crowe, Ryan Gosling, Angourie Rice, Matt Bomer, Margaret Qualley; USA, 93′ commedia; lunedì 15 The Danish Girl di Tom Hooper Con Eddie Redmayne, Amber Heard, Alicia Vikander, Matthias Schoenaerts; Gb, 120′ biografico versione originale con sottotitoli in italiano.

Mostre – È in corso fra Piazza Signoria, Palazzo Vecchio e il Forte di Belvedere la controversa mostra «Spirituals Guards» di Jan Fabre, con un centinaio di opere datate dal 1978 al 2016: sculture in bronzo, installazioni di gusci di scarabei, lavori in cera e film che documentano le sue performances. Solo il Museo di Palazzo Vecchio è a pagamento (10 / 8 euro, orario 9-23, giovedì 9-14); Forte di Belvedere è accessibile gratis dalle 10.30 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 19, chiuso il lunedì). A Palazzo Pitti (Piazza Pitti) c’è la curiosa mostra «Buffoni, villani e giocatori alla corte dei Medici», da non perdere; vi sono esposte opere che rappresentano scene di genere, che provengono dai depositi di Palazzo Pitti e dalla Galleria delle Statue e delle Pitture e possono insegnare qualcosa; ad esempio come i buffoni di corte, quasi giocattoli animati, potessero essere influenti consiglieri. Oltre al celeberrimo ritratto del Nano Morgante firmato dal Bronzino, vi sono capolavori appositamente restaurati per la mostra e tutti da indagare. Al Museo Bardini (Via dei Renai, 37) è in corso la mostra di John Currin. L’artista coreano Park Eun Sun è il protagonista di una mostra all’aria aperta e accesso gratuito in più luoghi: Piazza Pitti, Palazzo Vecchio, San Miniato al Monte, il Giardino delle Rose, Piazzale Michelangelo e l’aeroporto Amerigo Vespucci: fino al 18 settembre.

Firenze-mare in bicicletta – Lunedì 15 agosto settantesima edizione della corsa ciclistica per dilettanti élite – Under 23 «Firenze-mare», che si avvia alle 7 da Piazza Tasso e, dopo l’attraversamento della città,  parte ufficialmente alle 7.30 da via Pistoiese ed arriva a Viareggio, con grandi feste fino a notte. www.firenzemare.net

Ferragosto in piscina – Lunedì 15 agosto la piscina Paolo Costoli in piazza Berlinguer effettuerà l’apertura straordinaria dalle 10 alle 18. La cassa chiuderà alle 17, per l’accesso occorre il documento di identità ed è obbligatoria la cuffia.

SARTEANO (SI)

Lunedì 15 Agosto alle 15.30 Corteo Storico per le vie cittadine; alle  18 Giostra del Saracino in Piazza Bargagli.

MONTEPULCIANO (SI)

Bruscello 2016 - BraviumA Montepulciano (Siena) torna il «Bruscello Poliziano»: dal 12 al 15 agosto in Piazza Grande sul sagrato del Duomo va in scena lo spettacolo «Bravium», ambientato nel XIV secolo, che si ispira alle vicende che hanno portato alla prima sfida, poi divenuta tradizionale (il «Bravio delle botti», che si disputa ancora l’ultima domenica d’agosto), tra le otto contrade poliziane. La trama vede i personaggi, provenienti dalle più disparate classi sociali, opporsi a un avido podestà che vorrebbe utilizzare la gara tra le contrade per distrarre la popolazione dai problemi cittadini.

MONTICCHIELLO (SI)

teatro povero di monticchielloIn Piazza della Commenda fino a domenica 14 va in scena «Notte di attesa», il 50° autodramma del Teatro Povero di Monticchiello. La comunità monticchiellese dal 1967 affronta la vita con il Teatro. Ogni anno nella piazza del borgo va in scena uno spettacolo ideato, scritto e recitato dagli abitanti, che riflettono su loro stessi e sul mondo. Il momento dell’incontro col pubblico è il tentativo di creare un senso condiviso delle trasformazioni in corso, delle nuove sfide, riavvolgendo ogni volta quel filo rosso che riporta alle origini culturali, sociali e umane di quest’esperienza. Ingresso 13 / 7 euro. www.teatropovero.it

RISPESCIA (GR)

La PFM

La Premiata Forneria Marconi (PFM)

Fino al 15 agosto alle porte del Parco naturale della Maremma c’è «Festambiente», il festival internazionale di Legambiente il cui tema principale quest’anno sarà l’Economia civile. Musica, cinema, mostre, dibattiti, conferenze, spazi per bambini, cibo bio, cucina tradizionale, spazio benessere. Arrivato alla 28a edizione, il festival conta ogni anno circa 60.000 visitatori. La sera, sabato 13 suona il rock-prog italiano più famoso al mondo, la PFM (Premiata Forneria Marconi), domenica 14 alle ore 19.15 «Tramonti nell’uliveto – Lezione-spettacolo sul libro Cambio verso. La poesia che serve a sopportare l’Italia» di Simone Giusti, con Roberto Balò, Luca Bonelli, Fabio Fantini, Filippo Gatti e Arianna Gaudio; alle 22 Nicola Piovani – “La musica è pericolosa” – A seguire notte bianca; lunedì 15  alle 22 Calcutta e I Cani. A seguire notte bianca dedicata ai giovani (ma a mezzanotte e mezzo c’è anche Stelle cadenti. Osservazione delle stelle con AMSA). Programma completo su www.festambiente.it

GAVORRANO (GR)
Per il «Grey Cat Festival» lunedì 15 agosto al Teatro delle Rocce di Gavorrano (GR) suona il Charles Lloyd Quartet. Info www.eventimusicpool.it
SCARLINO (GR)
Per il «Grey Cat Festival»  sabato 13  al Castello di Scarlino canta Bobo Rondelli. Info www.eventimusicpool.it
ARCIDOSSO (GR)
Il 14 ed il 15 di agosto di ogni anno ad Arcidosso le tre contrade della cittadina si riuniscono in processione ed arrivano fino alla Pieve ad Lamulas portando le offerte alla Chiesa. Nel Pomeriggio si corre il Palio.
TORRE DEL LAGO (LU)
All’Auditorium Enrico Caruso sabato 13 si chiude il Festival Pucciniano con «Turandot» di Ferruccio Busoni. Al Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini lunedì 15 agosto va in scena «Notre Dame de Paris», il grande musical di Riccardo Cocciante, col cast originale: Giò di Tonno (il Gobbo di Notre Dame), Matteo Setti (il poeta Gringoire), Vittorio Matteucci (Frollo), Lola Ponce (Esmeralda) e Graziano Galatone (capitano Febo).
FORTE DEI MARMI (LU)
A Villa Bertelli sabato 13 agosto canta Massimo Ranieri, domenica 14 si esibiscono Gino Paoli e Peppino di Capri. Se non ci fosse un sito internet (www.villabertelli.it), ci sarebbe da credere d’esser saliti per sbaglio su una macchina del tempo… (il 18 c’è pure Patti Pravo).
MARINA DI CASTAGNETO CARDUCCI (LI)
A Marina di Castagneto, Arena Bolgheri – Bolgheri domenica 14 alle 21.30 si esibisce Massimo Ranieri. www.villabertelli.it
MASSA MARITTIMA
Domenica 14 agosto c’è Il Balestro del Girifalco, tradizione massetana per eccellenza. È una gara a colpi di balestra, disputata tra i tiratori di ogni “zona” della città che due volte l’anno si sfidano seguendo le regole degli antichi giochi di guerra. Le prime testimonianze che attestano l’esistenza di questa pratica, risalgono al XIV–XV secolo. Il gioco, basato sui vecchi statuti, si svolge due volte l’anno: la quarta domenica di Maggio e il 14 Agosto. Prendono parte alla gara 24 balestrieri, 8 per ciascuno dei Terzieri in cui è divisa Massa Marittima fin dai tempi della sua costituzione a Libero Comune, nel XIII secolo. www.societaterzierimassetani.it
TOSCANA, varie località
In molte località vinicole della Toscana fino al 14 agosto c’è la manifestazione enogastronomica «Calici di stelle», con telescopi per guardare il cielo e spettacoli dal vivo. Per il programma completo e le località coinvolte, www.movimentoturismo.it

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.