I cittadini chiamano in causa il Governatore toscano

Firenze, aeroporto: i Comitati scrivono al Presidente Rossi, occorre rivedere tutto il sistema aeroportuale e ferroviario

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

Stampa Stampa

Giunta Regionale Toscana

FIRENZE – A Ferragosto il Governatore toscano Enrico Rossi troverà un’argomentata missiva sottoscritta dalle rete dei Comitati per la difesa del territorio, che lo invitano a rivedere tutto l’assetto degli aeroporti toscani e del sistema ferroviario. Lo spunto viene dalla recente sentenza del Tar Toscano in data 8 agosto u.s., che ha mandato a carte quarantotto il progetto varato con la benedizione della Giunta. La reazione di Rossi è stata immediata, la Regione non accetta imposizioni, ricorrerà al Consiglio di Stato. A suo giudizio probabilmente le sentenze gradite si rispettano, le altre, quelle che dispiacciono, si possono criticare e addirittura non eseguire.

Il Comitato si esprime anche sul progetto del sottoattraversamento Tav di Firenze, affermando che la soluzione dell’alta velocità in superficie, che a Rossi sembra così peregrina, troverà la sua collocazione in un serio e coerente progetto relativo all’intera mobilità toscana.

Vedremo quali saranno le reazioni del Governatore.

Qui di seguito la lettera dei Comitati inviata a Rossi in data  12 agosto 2016:

comit

 

 

Tag:, , , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.