La tragica immersione in Campania

Palinuro: era medico all’ospedale di Cisanello (Pisa) uno dei tre sub morti

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa
Un sub in immersione

Un sub in immersione

NAPOLI – Si chiamava Mauro Tancredi, aveva 59 anni, originario della Campania, da anni viveva a Pisa, dove lavorava come medico all’ospedale di Cisanello. E’ uno dei tre sub morti nella tragica immersione nel mare di Palinuro. Il suo corpo è stato recuperato oggi, domenica 21 agosto. Il recupero è stato più difficile rispetto a quello del suo compagno d’immersione, Mauro Cammardella, titolare del centro diving di Palinuro. Questo perché Mauro Tancredi aveva non una ma due bombole che rendevano il corpo più pesante. Tant’è vero che, durante il recupero, uno dei due speleosub della sezione dei vigili del fuoco di Roma, ha avuto un malore per l’eccessivo sforzo ed è stato necessario trasportarlo all’ospedale di Salerno. La scomparsa dei Mauro Tancredi ha suscitato profondo cordoglio nei colleghi pisani e in tutti coloro che lo conoscevano. Proseguono ora le ricerche per recuperare il corpo del terzo sub deceduto, il milanese Silvio Anzola.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.