Erano posizionati in diversi arenili

Capoliveri, Isola d’Elba: sequestrati ombrelloni abusivi. Intervento della polizia municipale

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Bagnanti a Marina di Campo, Isola d'Elba, nella domenica che precede il Ferragosto, 11 agosto 2013. ANSA/FRANCO SILVI

CAPOLIVERI  – Blitz all’alba della polizia municipale di Capoliveri (Livorno), all’isola d’Elba, che stamani è intervenuta in diversi arenili della zona dove era stata segnalata l’occupazione abusiva della spiaggia libera con ombrelloni e sdraio lasciati già dalla sera precedente per il giorno successivo. L’intervento più significativo dei vigili urbani è stato compiuto nelle località di Straccoligno e Pareti, da dove erano pervenute dettagliate segnalazioni dei bagnanti: sono stati sequestrati 20 ombrelloni, 6 pali porta ombrellone, 20 sedie pieghevoli, 4 sdraio e un lettino in legno. Operazioni come quella di oggi, fa sapere il comando della polizia municipale, “potrebbero essere ripetute nei prossimi giorni su altre spiagge del territorio”.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.