Prima e dopo la partita con il Chievo

Fiorentina: domenica 28 agosto la festa dei 90 anni. Il programma. Ed ecco la formazione Top 90 (con polemica per i grandi esclusi)

di Redazione - - Cronaca, Sport, Top News

Stampa Stampa
Gabriel Omar Batistuta, il mitico Bati-gol, l'attaccante più prolifico di tutti i tempi in maglia viola

Gabriel Omar Batistuta, il mitico Bati-gol, l’attaccante più prolifico di tutti i tempi in maglia viola

FIRENZE – La Fiorentina farà festa, domenica 28 agosto, in concomitanza con la partita al Franchi contro il Chievo, per i 90 anni della fondazione della società, nata nel 1926 dalla fusione fra la Palestra Ginnastica Libertas e del Club Sportivo Firenze. Fitto il programma di iniziative a partire dalle 17,45 quando i tifosi viola potranno accedere allo stadio dove troveranno tre Viola Village allestiti all”interno dei settori di Curva Fiesole, Curva Ferrovia e Maratona, con giochi, musica, attività di animazione e spettacoli per grandi e bambini. Il tutto accompagnato da numerose immagini dei campioni viola del passato.

Alle 18,45 cominceranno poi le sfilate sul prato del Franchi con protagonisti rappresentanti dei Fiorentini nel mondo e dei Viola Club, il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, lo spettacolo dei Bandierai degli Uffizi e in chiusura il saluto degli ambasciatori del Calcio Storico Fiorentino. Al termine della gara con il Chievo Verona, a partire dalle 23, lo stadio si trasformerà in palcoscenico per il saluto ai protagonisti dei TOP 90 indetto dalla Fiorentina che nelle scorse settimane ha visto partecipare oltre 10.000 tifosi viola per scegliere, tra i 90 calciatori migliori di sempre della storia del club, i TOP 11 e l’allenatore più apprezzati. Ed ecco la formazione virtualmente più amata di tutti i tempi: Toldo; Ujfalusi, Passarella, Gonzalo Rodriguez; Baggio, Dunga, Antognoni, Rui Costa;  Hamrin, Batistuta, Mutu. Allenatore: Prandelli. Restano fuori, e questo fa discutere, Pedro Petrone detto l’Artillero (anni Trenta), Sarti, Albertosi, Julinho, Montuori, De Sisti, Chiarugi, Chiappella, Virgili, Segato e altri supercampioni. Su Firenze Post il dibattito è aperto: scrivete la vostra opinione.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.