Aveva scritto libri importantissimi di sociologia e comunicazione

Firenze: morto Enrico Mascilli Migliorini, fu direttore della sede Rai della Toscana

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Enrico Mascilli Migliorini

Enrico Mascilli Migliorini

NAPOLI – E’ morto oggi, 23 agosto, a 94 anni, il giornalista e docente universitario Enrico Mascilli Migliorini. A Firenze è ricordato per aver guidato per alcuni anni la sede Rai della Toscana. Fu anche preside della Facoltà di Sociologia dell”Università di Urbino e, assieme a Carlo Bo, fra i fondatori della Scuola di giornalismo di Urbino. Fu anche componente della commissione dell’esame professionale dei giornalisti.

Mascilli Migliorini, nel corso della sua lunga carriera, ha diretto il quotidiano “Messaggero Veneto” e le sedi Rai di Cosenza, Ancona e, appunto, Firenze, dopo aver guidato la redazione Rai di Napoli. Ha scritto trentacinque libri di sociologia e comunicazione. Nel periodo della Resistenza curò l’edizione clandestina del “Veneto liberale”. Nel 1949 tornò a Napoli per poi approdare nel 1960 alla Rai che lasciò nel 1977 per dedicarsi esclusivamente all’insegnamento universitario. I funerali si terranno giovedì prossimo, alle ore 11,30, nella chiesa di Santa Maria della Libera, in via Belvedere, a Napoli. Alla famiglia del grande professore-giornalista le più sentite condoglianze della redazione di Firenze Post e del direttore, Sandro Bennucci, che, oltre 40 anni fa, diventò giornalista professionista sostenendo l’esame, a Roma, proprio con Mascilli Migliorini.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.