E' intervenuto anche

Livorno: la Guardia Costiera salva famiglia di 4 persone in barca a vela vicino a Capraia

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
La guardia costiera di Portoferraio ha scoperto che non si trattava di uno squalo

La guardia costiera di Portoferraio

LIVORNO – Famiglia bolognese di quattro  persone, di cui due bimbi, uno di tre anni e l’altro di nove mesi, è  stata salvata dalla guardia costiera. Un mayday lanciato  via radio sul canale 16, raccolto dalla sala operativa della Guardia costiera, ha fatto scattare le operazioni di soccorso in aiuto di una barca a vela di quasi 10 metri, in difficoltà a circa 12 miglia  dall’isola di Capraia.

La Capitaneria di porto ha inviato una motovedetta della classe 800 e dirottato in zona un motopeschereccio. Arrivati sul posto, i militari sono saliti sulla barca, hanno trasferito sulla motovedetta la madre ei due bimbi e hanno aiutato poi l’uomo a ripristinare le condizioni di navigabilità della barca a vela, liberandola da cavi e cime che si  erano imbrigliate. A concorrere al salvataggio anche il peschereccio ”Anastasia”.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.