Gruppi per donazione del sangue e raccolta fondi

Terremoto: anche le comunità cinesi di Firenze, sesto e Prato mobilitate per gli aiuti

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Non bastano i controlli delle ditte cinesi a Prato

FIRENZE – Anche la comunità cinese che da anni è insediata tra Firenze, Sesto Fiorentino e Prato, una delle più consistenti d”Italia, si è mobilitata per portare solidarietà e aiuti alle popolazioni colpite dal terremoto nel centro Italia. Si sono formati gruppi per la donazione del sangue, per la raccolta fondi e persino una piccola spedizione di volontari con genere di prima necessità acquistati o raccolti dalla comunità nelle aree terremotate. Gli appelli alla mobilitazione sono stati spesso veicolati su ”Wechat”, l’applicazione di messaggistica più utilizzata dai cittadini cinesi. Anche alcune aziende del tessuto industriale di Prato, gestite da cittadini orientali, sono state coinvolte in una raccolta fondi.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.