E' successo nel negozio di frutta della donna

Livorno: aggredisce e tenta di strangolare la compagna. Arrestato con l’accusa di tentato omicidio

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

foto franco silvi violenza sulle donne

LIVORNO – Ha aggredito l’ex compagna nel negozio di frutta e verdura a Livorno della donna, durante l’orario di chiusura, colpendola con un pugno alla testa e tentando di strangolarla prima di fuggire dopo le urla della vittima che hanno richiamato l’attenzione del vicinato. L’uomo è stato però rintracciato poco dopo dalla polizia e arrestato con l’accusa di tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia. Ora è in carcere. L’episodio è avvenuto sabato scorso, ma la notizia è stata diffusa oggi dalla questura, che ha ricostruito la vicenda.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.