Eletto il presidente del nuovo ente

Grosseto: Riccardo Breda presidente della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

bredaGROSSETO – In Toscana ci si affretta a dare il via alla riforma delle Camere di Commercio. Oggi a Grosseto è stato eletto il presidente della nuova Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, ente che unisce i territori livornese e grossetano: è Riccardo Breda, eletto per acclamazione dal consiglio che si è insediato oggi. Breda, 47 anni, imprenditore del territorio di Grosseto, è il primo presidente della nuova realtà camerale, nata ufficialmente dall’accorpamento volontario delle due Cciaa di Livorno e di Grosseto. E’ stato Presidente della Cciaa di Grosseto nel corso dell’ultimo anno. Rapporto con il mondo del lavoro e del sindacato e le difficoltà vissute dagli imprenditori in questa fase tra i punti toccati nel suo primo intervento dal neopresidente. «Oggi c’è la tendenza ad allontanarsi dai territori, e quindi dal tessuto delle piccole imprese che li sostanziano – ha detto -. Le Camere di commercio sono state finora vicine a questo mondo, che negli ultimi anni ha scontato una crisi economica senza precedenti. Quello che oggi con la riforma viene chiesto alle Camere di commercio è un cambiamento e noi non ci possiamo sottrarre – ha proseguito Breda. Ed io non intendo sottrarmi a questa sfida. Alle imprese non importa se il presidente è di Grosseto o no. Quello che importa è saper stare loro vicino. Ho intenzione di preparare un programma di mandato partendo da quelle cose che oggi posso fare – ha proseguito il Presidente – Cercherò una grande collaborazione con la Regione Toscana”. Presenti all’insediamento il vicepresidente di Unioncamere nazionale Andrea Sereni, il segretario generale di Unioncamere Giuseppe Tripoli, il direttore generale di InfoCamere Paolo Ghezzi e l’assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.