Mentre in città esplode la polemica contro i Della Valle

Fiorentina, il saluto di Alonso: «In viola un’avventura meravigliosa»

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
Marcos Alonso in azione in maglia viola

Marcos Alonso in azione in maglia viola

FIRENZE  – Esplode la polemica, a Firenze, dopo la durissima lettera della Curva Fiesole contro i Della Valle. I tifosi rimproverano alla società di aver solo pensato a far cassetta.  Intanto Marcos Alonso, giocatore fra i più pagati del mercato (26,5 milioni sborsati dal Chelsea di Conte per averlo) ha scritto una commovente lettera di arrivederci a Firenze. Dove si legge: «E’ stata un”avventura meravigliosa, che non dimenticherò mai. Voglio dire grazie ai tifosi, i magazzinieri, i massaggiatori, allo staff medico e tecnico e a tutte quelle persone che, con il loro lavoro e con la loro passione, rendono speciale questa società, una vera famiglia. E un saluto particolare al mister, Paulo Sousa: una grande persona e un grandissimo allenatore, che mi ha insegnato tantissimo, dentro e fuori dal campo: spero di poter lavorare con lui ancora in futuro. Infine un saluto ai compagni, ragazzi fantastici coi quali ho condiviso tante emozioni, e alla Fiorentina per aver creduto in me e avermi fatto crescere come calciatore e come uomo. Ora, per me, comincia una nuova sfida professionale ma sarò sempre orgoglioso di aver indossato la maglia viola».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.