Domenica 4 e lunedì 5 settembre alle 21.30

Firenze: al «Flower» il Rettore Luigi Dei e l’ex-direttore degli Uffizi Antonio Natali

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Il professor Luigi Dei, rettore magnifico dell'Università di Firenze

Il professor Luigi Dei, Rettore dell’Università di Firenze

FIRENZE – L’Estate Fiorentina vira decisamente al culturale coi prossimi due appuntamenti in programma al Flower di piazzale Michelangelo. Domenica 4 settembre, alle ore 21.30, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi Luigi Dei racconta la Sinagoga di Firenze. L’eclettico Rettore, chimico di mestiere, musicista e grande affabulatore per diletto, userà il tempio israelitico, la cui cupola verde si staglia fra i monumenti fiorentini ben isibili dal Piazzale, come contesto per un racconto ampio e variegato, dalla chimica di Primo Levi alle storie della comunità ebraica fiorentina.

L'ex Direttore degli Uffizi, Antonio Natali

L’ex Direttore degli Uffizi, lo storico dell’arte Antonio Natali

La rassegna proseguirà lunedì 5 settembre, sempre alle 21.30, col grande storico dell’arte Antonio Natali, che racconterà molte cose sul grande museo che per tanti anni ha egregiamente diretto: come nascono gli Uffizi? Quando fu costruito e perché il Corridoio Vasariano? Come era la riva del fiume Arno prima della costruzione di uno dei musei più visitati al mondo? Antonio Natali racconterà questi e altri aneddoti, come in un reading teatrale, ma soprattutto parlerà di un tema estremamente attuale: la messa a fuoco della differenza tra arte e feticcio. Ora che da poche ore è in pensione e può parlare liberamente, c’è da sentirne delle belle.

Entrambi gli incontri, a ingresso libero, fanno parte della rassegna «Con il dito puntato» organizzata da Controradio. Modera Raffaele Palumbo.

 

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.