Bloccato dalla Polizia di frontiera

Firenze: senegalese fermato al Monte Bianco. E’ accusato della tentata violenza alla tedesca sull’Arno

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
La spiaggia sull'Arno, a Firenze

La spiaggia sull’Arno, a Firenze

FIRENZE – E’ stato fermato su un autobus all’imbocco del traforo del Monte Bianco, diretto in Francia. E’  un 24enne del Senegal, accusato di essere l’autore della tentata violenza sessuale nei confronti della turista tedesca, il 31 agosto sulla spiaggetta dell’Arno, a Firenze. A fermarlo sono stati gli agenti della polizia di frontiera, in seguito alla segnalazione diramata dai carabinieri di Firenze. Secondo l’accusa, avrebbe avvicinato la donna, trentenne, con la scusa di farle da guida turistica.

Dopo aver bevuto una birra insieme in un bar della zona, i due si sarebbero appartati sulla spiaggetta dell’Arno. Qui, nei pressi di alcuni cespugli, avrebbe tentato di violentarla, colpendola più volte con pugni al volto e cercando di sfilarle i pantaloni. Le grida della donna richiamarono un passante che corse in suo aiuto, mettendo in fuga l’autore della tentata violenza.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.