Il decreto del Mibac

Emanuele Papi (Università di Siena) nuovo direttore della scuola archeologica italiana di Atene

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Politica

Stampa Stampa
franceschini 640x480

Il ministro Dario Franceschini

ROMA – Il decreto ministeriale è stato appena firmato.  Il professor Emanuele Papi, ordinario di archeologia classica all’Università di Siena, sarà il nuovo direttore della Scuola Archeologica Italiana di Atene. Papi entrerà in carica il 10 novembre, per un mandato di 4 anni. Unica scuola archeologica italiana all’estero, la Scuola Archeologica Italiana di Atene è il punto di riferimento di tutti
gli archeologi e gli storici dell’antichità italiani che dalle Università, dal CNR o dalle Soprintendenze svolgono attività di
ricerca in Grecia.

Nata dalle spedizioni scientifiche di singoli studiosi, divenute poi Missione stabile, la Scuola viene fondata nel 1909 come interlocutrice qualificata dell’Italia, con lo scopo di fornire la base alle missioni archeologiche italiane in Grecia e nel Mediterraneo orientale. Campo privilegiato si studio è fin dall’inizio l’isola di Creta, alla quale si aggiunge poi l’isola di Lemno.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.