Le indagini della polizia

Firenze: truffata 80enne da finto addetto del gas. Ha chiesto soldi e gioielli: per … rischio esplosioni!

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

seat_leon_polizia_001FIRENZE – E’ stata raggirata da un uomo, che dopo essere entrato in casa sua spacciandosi per un addetto del gas le ha portato via gioielli per 5 mila euro di valore e 500 euro in contanti. Vittima delle truffa,  una donna di 80 anni. Secondo quanto ricostruito, l’uomo l’ha avvicinata mentre si trovava nel giardino di casa, dicendo di lavorare in un cantiere della zona e di dover effettuare controlli circa una probabile fuga di gas. Una volta dentro l’ha convinta a radunare il denaro e i gioielli in una busta, “per evitare il rischio di esplosioni”. Poi, approfittando di un momento di distrazione dell”anziana, si è allontanato portando via ogni cosa. Sull”episodio indaga la polizia.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.