Le immagini del salvataggio fecero il giro del mondo

Terremoto: Giorgia, la bambina di 4 anni estratta dalle macerie, dimessa dall’ospedale

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Giorgia, quando venne estratta dalle macerie

Giorgia, quando venne estratta dalle macerie

ASCOLI – Ha lasciato il lettino d’ospedale. E’ stata dimessa dall’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno la piccola Giorgia, la bambina di quattro anni, sopravvissuta al terremoto ed estratta viva dalle macerie dopo 16 ore a Pescara del Tronto. A quanto si apprende dal nosocomio, la piccola è potuta tornare a casa. Hanno fatto il giro del mondo le immagini del salvataggio della bambina, mentre sua sorella, Giulia, non ce l’ha fatta e ha perso la vita sotto le macerie.

Il 27 agosto, nel giorno dei funerali solenni alle vittime marchigiane del sisma, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si recò
anche in visita ai feriti del terremoto ricoverati ad Ascoli e portò in dono una bambola alla piccola Giorgia, che proprio quel giorno
compieva quattro anni.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.