La risposta alle polemiche

# labuonascuola, il ministro Giannini: «Nessuna truffa, i vincitori del concorso saranno assunti»

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa
Il ministro dell'istruzione, Stefania Giannini

Il ministro dell’istruzione, Stefania Giannini

ROMA – La parola truffa non le è andata a genio. Così Stefania Giannini, ministro dell’istruzione, ha sentito il bisogno di dichiarare: «Sento parlare di concorso truffa, di vincitori che non saranno mai assunti, ma voglio rassicurare gli insegnanti che non sarà così. I vincitori del concorso scuola saranno assorbiti nel triennio di validità delle graduatorie. Saranno tutti assunti regolarmente come previsto dalla legge Buona Scuola».

Il ministro ha aggiunto che il suo pensiero deve valere come risposta in merito alle preoccupazioni espresse dai docenti che hanno superato le selezioni e temono la mancata assunzione per la scarsità di posti per le immissioni di quest’anno in alcune classi di concorso.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.