L'intervento dei carabinieri a Fosdinovo

Massa Carrara: spara alla moglie, l’avrebbe scambiata per un ladro. La donna è in rianimazione a La Spezia

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

Prostituzione:controlli a Roma, 4 arresti e 120 identificati - carabinieriMASSA CARRARA –  Ha sparato alla moglie. Dice che di averla scambiata per un ladro. La donna, 50 anni, è rimasta ferita gravemente dopo che il marito le ha sparato per errore. Stando alla ricostruzione fatta al momento dai carabinieri: l’uomo, 65 anni, l’avrebbe appunto scambiata per un ladro. Tutto è accaduto intorno alle 5 di stamani, 11 settembre, nella casa della coppia a Fosdinovo, in provincia di Massa Carrara.

La donna, raggiunta all’altezza di una spalla, da un colpo di pistola, è ricoverata in rianimazione a La Spezia. Il marito avrebbe equivocato notando una sagoma che camminava vicino a una porta finestra che dà sul giardino. Era invece la moglie, alzatasi dal letto per aprire al gatto. Il marito però ha pensato a un ladro e ha preso la pistola, arma regolarmente denunciata, e ha sparato una volta. Sembra che il 65enne fosse preoccupato per i ladri dopo aver subito in passato più furti.

La donna, che  è stata sottoposta a due interventi chirurgici,  è stata sentita dai carabinieri nell’ ospedale dove è ricoverata, a La Spezia. Nel colloquio avuto con gli investigatori, la donna ha confermato il fatto e la circostanza. Non sono quindi emersi aspetti o particolari
difformi da quelli già raccolti e sulla base dei quali i carabinieri hanno effettuato la ricostruzione dell’incidente.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.