Nei pressi del teatro San Carlo per una serata di gala

Napoli: arriva Renzi, scontri fra manifestanti e forze dell’ordine. Colpita una consigliera comunale

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

l43-renzi-magistrisNAPOLI – Un gruppo di manifestanti aderenti ai centri sociali ha cercato di forzare il blocco delle forze dell”ordine in via Verdi a poco più di 100 metri dal Teatro San Carlo dove alle 21 è previsto l”arrivo del premier Matteo Renzi. La serata di gala è organizzata dal quotidiano “Il Mattino” per il tenore Jonas Kaufmann. I manifestanti, una quindicina, sono stati respinti dallo sbarramento dei baschi verdi della Guardia di Finanza e scandendo slogan si sono dispersi verso Palazzo San Giacomo e verso la Galleria Umberto. Un’altra trentina di manifestanti è entrato nella Galleria Umberto I da cui si può accedere al Teatro San Carlo e qui viene fronteggiato dalle forze dell’ordine. Le forze dell”ordine hanno creato una zona di sicurezza in un raggio di circa 150 metri dall”ingresso del Teatro San Carlo. Non saranno quindi possibili manifestazioni di protesta davanti all’ingresso del Teatro.

I carabinieri hanno respinto un gruppo di una trentina di manifestanti che intonando cori contro il presidente del Consiglio, hanno cercato di oltrepassare il cordone delle forze dell’ordine che hanno risposto con una carica. Scontri sono avvenuti tra manifestanti e forze dell”ordine anche in via Chiaia a Napoli a pochi passi dal Teatro San Carlo dove è atteso il premier Matteo Renzi. I manifestanti hanno provato a superare il cordone di sicurezza giungendo agli scontri con le forze dell’ordine in tenuta antisommossa. Le forze dell’ordine hanno allontanato i manifestanti che hanno gettato a terra i cestini dei rifiuti. Nel corso degli scontri la consigliera comunale Eleonora De Majo del gruppo “Dema”, facente parte della maggioranza a sostegno del sindaco Luigi de Magistris, è stata colpita da una manganellata. Alla richiesta di un commento al riguardo, de Magistris ha spiegato di aver appreso “solo ora di quanto avvenuto” e ha aggiunto: “Registriamo che ogni volta che il presidente del Consiglio si muove il clima è infuocato”.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.