L'indagine della Consob

Economia: in Europa la ricchezza delle famiglie cresce del 3,2%, in Italia è restata ferma

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

ricchezza-famiglie-640x342

MILANO – In Europa la ricchezza delle famiglie è in crescita, ma in Italia resta ferma. Secondo il rapporto Consob sugli investimenti finanziari delle famiglie italiane, “negli ultimi anni la ricchezza netta delle famiglie dell’Eurozona è aumentata (+3,2% nel 2015), mentre è rimasta sostanzialmente invariata in Italia (+0,4% circa nel 2015), dove l’aumento delle attività finanziarie (+5,2%) è stato controbilanciato dalla riduzione delle attività reali (-3%). Nell’area euro, spiega la Consob, “il rafforzamento della situazione economica delle famiglie, testimoniato a partire dal 2013 dalla ripresa dell’occupazione e dall’aumento del reddito disponibile, è andato di pari passo con il costante miglioramento del sentiment degli operatori e il graduale ritorno del tasso di risparmio sui livelli pre-crisi (13%)”.In Italia, “pur mostrando un andamento analogo a quello dell’Eurozona, il tasso di risparmio resta molto al di sotto dei valori di lungo periodo, segnando un divario crescente rispetto alla media europea: rispettivamente circa il 10% e il 13% a fine 2015”.

 

Tag:, , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.