Nona edizione

«Firenze suona contemporanea»: torna il festival dal 14 al 30 settembre

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
pierrot lunaire al Bargello

Uno spettacolo di una passata edizione del festival nel Cortile del Bargello

FIRENZE – Torna il festival «Firenze Suona Contemporanea», giunto alla nona edizione. La manifestazione, che quest’anno ha il sottotitolo «Il suono nel gesto», andrà dal 14 al 30 settembre con 12 eventi in cartellone, sempre con l’intento di unire musica e arte contemporanea nelle loro ibridazioni più creative. Le installazioni visive rilanciano in chiave contemporanea spazi museali simbolici del vissuto rinascimentale; oltre al Cortile del Museo del Bargello, i luoghi  coinvolto in questa edizione sono il Museo Novecento, il Tepidarium del Roster, la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio e Le Murate.

La direzione artistica del festival, organizzato dal FLAME (Florence Art Music Ensemble), è affidata, fin dalla prima edizione, al compositore italo-americano Andrea Cavallari.

Nella serata inaugurale al Tepidarium del Giardino dell’Orticultura l’artista austriaco Erwin Wurm presenterà in anteprima il progetto “Fallen Falls”, una video installazione realizzata per l’occasione, con musica di Andrea Cavallari, eseguita dal vivo da Klangforum Wien; la star della nona edizione è Michael Nyman, che il 20 settembre, in prima mondiale, porterà nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio ‘WAR WORK: 8 Songs with Film’, una sua installazione con concerto live, mentre il 18 settembre Roberto Fabbriciani e Giuliano Scabia presenteranno il loro progetto su Luigi Nono.

PROGRAMMA

14 settembre – ore 21.00 | Tepidarium del Roster (Giardino dell’Orticoltural, via Bolognese 17)
Erwin Wurm & Klangforum Wien
Beat Furrer; “Intorno al bianco” (prima assoluta)
Wurm/Cavallari; “Fallen falls” video-concert (prima assoluta)
Gerard Grisey: “Vortex Temporum”

Giulia Peri soprano, Bernhard Zachhuber clarinetto, Florian Müller pianoforte, Michele Greco elettronica
Klangforum Wien

17 settembre ore 20.00 | Le Murate Progetti Arte Contemporanea
Flame Ensemble
Morton Feldman “For Philip Guston”
(durata concerto: 4 ore e 30 minuti)

Francesco Checchini, Alessandro Lo Giudice: flauti; Jonathan Faralli, Samuel Baldi percussioni; Luisa Valeria Carpignano pianoforte, celesta

18 settembre – ore 18.00 | Museo Novecento
Incontro con il pubblico: Giuliano Scabia e Roberto Fabbriciani raccontano i loro anni con Luigi Nono

ore 21.00 | Museo Novecento
Omaggio a Luigi Nono: “Das atmende Klarsein – “…sofferte onde serene…” – “La fabbrica illuminata”
Roberto Fabbriciani flauto, Silje Aker Johnsen soprano, Ciro Longobardi pianoforte, Thorolf Thuestad elettronica

20 settembre ore 21.00 | Sala d’Arme di Palazzo Vecchio
Michael Nyman: “WAR WORK 8 Songs with Film” (prima mondiale)
Concerto live di Michael Nyman (dal 21 al 23 settembre installazione video)

21 settembre ore 21.00 | Museo Novecento
“Electronics & Flutes”; musiche di Varèse, Antonioni, Pritchard, Gatti, Maderna, con Michele Marasco, Rebecca Asso, Francesco Gatti: flauti; Michele Greco elettronica

23 settembre  ore 21.00 | Museo Novecento
Musiche di: Schönberg, Cowell, Bartok, Berberian, Cage, Sostakovic, Berio. Karina Oganjan soprano; Luisa Valeria Carpignano pianoforte

24 settembre ore 18.00 | Le Murate PAC
Inspector Sorrow. Installazione video con live sound track dell’artista iraniana Negin Sharifzadeh

29 Settembre ore 19.00 e 21.30 (due spettacoli) | Semiottagono delle Murate
“La pazza della porta accanto” (prima assoluta). Azione teatrale liberamente ispirata a Alda Merini – Ideazione e musica di Andrea Cavallari, con Alwynne Pritchard soprano/performer, Loretta Luzi voce ombra, Michele Greco elettronica

Gli spettacoli sono ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria: festival@firenzesuonacontemporanea.it,

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.