L'intervento dell'ambulanza 118

Pistoia, infortunio sul lavoro: operaio con la mano schiacciata fra due cilindri

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

ambulanza_118_300x150PISTOIA – Infortunio sul lavoro in un’azienda che produce macchinari tessili a Stazione di Montale (Pistoia). Un operaio di 60 anni è stato trasportato in codice giallo all”ospedale Santo Stefano di Prato per lo schiacciamento di una mano. Sulle dinamiche dell”incidente sono in corso gli accertamenti degli ispettori del dipartimento prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro dell’Asl.

Sembra che l’operaio stesse collaudando un nuovo macchinario quando la mano è rimasta incastrata tra due cilindri. I sistemi di sicurezza hanno funzionato, il macchinario si è fermato, e i colleghi hanno chiamato subito i soccorsi. Sul posto, inviata dal 118, è intervenuta un’ambulanza d’emergenza della Misericordia di Montale.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.