Lo studio condotto dalla Social Navigation App Waze

Auto: gli italiani al volante, solo ottavi in felicità. Firenze in testa alla classifica nazionale

di Sergio Tinti - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

57-auto-guida

ROMA – Una notizia per il conducente italiano quotidianamente assillato dallo stress della guida:  il miglior posto al mondo dove guidare e sentirsi felice al volante è l’Olanda! Questo è quello che emerge dallo studio condotto dalla Social Navigation App Waze che conta più di 65 milioni di utenti attivi  mensilmente a livello  globale in 185 paesi e che analizza l’esperienza di guida in 38 paesi e 235 città.

Nell’annuale Driver Satisfaction Index 2016, appunto, l’Italia si colloca bene nella top ten mondiale e solo all’ottava posizione nella classifica europea. Ad essere valutati il traffico, la qualità delle strade, la sicurezza del conducente,i servizi, gli aspetti socio- economici, la felicità della community.

E le nostre città? Milano risulta quella migliore in cui guidare, seguita da Napoli e da Roma;  Torino risulta la peggiore. In tema di traffico, invece, Roma veste la maglia nera nella classifica, mentre Firenze è la migliore seppure il livello di felicità degli automobilisti sia il più basso, diversamente dai guidatori partenopei che sembrano essere i più soddisfatti.

Sempre secondo il rapporto 2016 stilato da Waze, nella Top 20 delle città europee 15 sono francesi, confermando così la Francia come il Paese in Europa con il numero maggiore di città in cui l’esperienza di guida è altamente soddisfacente. La città migliore è la spagnola  Valencia, in ultima posizione si colloca la capitale rumena, Bucarest. Milano, prima città italiana nel ranking, si posiziona al 20esimo posto.

La capitale francese  si presenta pure la migliore in tema di sicurezza delle strade e di servizi per gli automobilisti,  mentre la peggiore sembra essere Lisbona, e Lille ultima per i servizi. Madrid, invece, è la prima in classifica per la qualità delle strade, al contrario di Bucarest, che si trova in ultima posizione, anche per gli aspetti socio-economici. A livello internazionale,  il posto migliore al mondo in cui guidare sono i Paesi Bassi, seguono  Francia, Stati Uniti, Repubblica Ceca e Svezia, mentre il peggior posto è El Salvador, dopo Filippine, Guatemala, Panama e Indonesia.

Cosa dire:  La notizia  che Firenze risulti  la città migliore sotto l’aspetto del traffico ci auguriamo vivamente  che sia di stimolo per  i nostri amministratori cittadini  a far sempre meglio nel settore…e chissà che lo studio della Waze veda Firenze nel 2017 in posizione migliore  nella graduatoria del livello di felicità!

Tag:, , , , ,

Sergio Tinti

Sergio Tinti

già Comandante Polizia Stradale della Toscana
sergio.tinti@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.