Intervento dela Guardia di Finanza

Portoferraio: arrestato un giovane, aveva nella abitazione una pistola mitragliatrice e sostanze stupefacenti

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

finanza

PORTOFERRAIO (LIVORNO) – Un 22enne originario della Puglia ma residente all’Isola d’Elba è stato arrestato dalla Guardia di finanza a Portoferraio (Livorno) dopo essere stato sorpreso durante un controllo con modiche quantità di stupefacenti e una pistola-mitragliatrice nascosta nell’armadio della sua abitazione e ritrovata durante la perquisizione domiciliare. Il giovane era già stato arrestato in passato quando era ancora minorenne per rapina e lesioni personali dopo avere tentato di rapinare l’incasso del bar di un traghetto di linea. Il giovane ha tentato di giustificare il possesso dell’arma per difesa personale ma è stato comunque arrestato con l’accusa di detenzione illecita di arma da guerra e rinchiuso nel carcere livornese delle Sughere

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.