Sul modello di quanto fatto per altri capoluoghi

Renzi: presto il patto per Firenze, con tutte le opere per la città

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

Stampa Stampa

FIRENZE -«Il mio impegno è questo. Siccome conosco un po’ le carte di questa città e conosco la volontà e il desiderio del sindaco Nardella di mettere tutto sul tavolo e di sciogliere i nodi, noi facciamo la stessa cosa che abbiamo fatto in altre città, a Bari, Reggio Calabria, Palermo, Catania, a Milano: patti per le singole città». Lo ha detto il premier Matteo Renzi, oggi a Firenze, in un’intervista all’emittente Rtv38. «Stiamo lavorando con l’amministrazione comunale,  facciamo l’elenco delle cose che si fanno – ha aggiunto – e quelle che non si fanno, chi paga e chi non paga. E nel giro di qualche settimana firmiamo un impegno solenne davanti ai fiorentini e a tutte le realtà della città con tempi, interventi, impegni, chi paga cosa ed entro quando: aeroporto, alta velocità, piste ciclabili, interventi infrastrutturali sui contenitori dello Stato, Uffizi».

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.