Ci si avvicina sempre più al numero di vittime del terremoto de L'Aquila

Terremoto: il totale delle vittime sale a 297. Morte altre due persone ricoverate in ospedale

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

amatrice

RIETI – E’ salito a 297 il totale delle vittime del terremoto del 24 agosto scorso. Ieri mattina sono decedute altre due persone che erano rimaste seriamente ferite dopo le prime due scosse, una ricoverata all’ospedale di Chieti, l’altra nella rsa di Paggese, nel comune di Acquasanta Terme. La prima vittima era residente a Pescara del Tronto, il paese raso al suolo dal sisma, l’altra è un anziano di Amatrice. Si tratta di Umberto D’Angelo di 77 anni rimasto gravemente ferito nel terremoto del 24 agosto ad Amatrice. Il decesso è avvenuto ieri nel tardo pomeriggio nel reparto di Rianimazione dell’ospedale «Santissima Annunziata» di Chieti, dove era arrivato il giorno stesso del sisma con una sindrome da schiacciamento che aveva prodotto danni molto gravi. Proprio questi sono all’origine delle complicanze che hanno portato al decesso. I medici non hanno ritenuto di chiedere l’autopsia.  Con il decesso di Umberto d’Angelo sale a 246 il numero delle vittime accertate in provincia di Rieti.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.