Sono state inoltre portate via 67 bici legate a monumenti

Firenze: lotta all’abusivismo, nuovi interventi della polizia municipale. Sequestrati 700 oggetti

di Paolo Padoin - - Cronaca

Stampa Stampa

_abusiviFIRENZE – Proseguono i servizi della Polizia Municipale mirati al contrasto dell’abusivismo in centro. Gli agenti hanno effettuato gli interventi attuando gli accorgimenti del caso: i venditori infatti operavano alla spicciolata e tenendo la merce in mano. I vigili sono stati impegnati nelle zone maggiormente battute dai venditori abusivi come Santa Croce, Ponte Vecchio e lungarno Archibusieri, San Lorenzo e nell’area della stazione.
In totale sono stati sequestrati oltre 700 oggetti principalmente a venditori che si sono dati alla fuga abbandonando la merce. Così non ha fatto un cittadino marocchino, in regola con il permesso di soggiorno, che è stato multato perché in possesso di materiale destinato alla vendita ma non colto in flagrante: in questo caso il Regolamento di Polizia Urbana prevede la sanzione di 160 euro. È invece scattata la denuncia per un venditore, proveniente dal Senegal, trovato dai vigili intento alla vendita di braccialetti e collanine. L’uomo, senza documenti d’identità e di permesso di soggiorno, è stato denunciato per violazione della normativa sull’immigrazione. Per lui è scattata anche la sanzione amministrativa da 5.000 euro e il sequestro della merce.

bici

Proseguono gli interventi nell’ambito del piano per la rimozione delle biciclette legate a monumenti e agli elementi di arredo come le catene nelle zone di maggior interesse turistico del centro storico. Obiettivo tutelare il patrimonio monumentale e artistico oltre che migliorare il decoro della città. Il servizio mirato ha preso il via l’8 settembre e da allora sono stati effettuati sette servizi specifici: tre in Oltrarno, due nelle zona centrale e altrettanti nell’area della Fortezza. Complessivamente le multe per violazioni del codice della strada sono state 43 con verbale consegnato al proprietario e 67 le bici portate via (in questo caso il verbale verrà consegnato al momento della riconsegna in depositeria). Multati anche quattro ciclomotori in area pedonale. I controlli continueranno anche la prossima settimana nelle varie zone

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.